Gli speleo del G.S.S.

  • nino
    Nino
  • corrado
    Corrado
  • chiara
    Chiara
  • loris
    Mus
  • giacomino
    Giacomino
  • giacomo
    Jack
  • sandro
    Sandro
  • marco
    Marco
  • davide
    Davide
  • fabio
    Fabio
  • chiaretta
    Chiaretta
  • monica 1
    Monica
  • alessandro
    Alessandro
  • elena
    Elena
  • moreno
    Moreno
  • marchetto
    Spit Panda
  • mirko
    Fossa
  • renzo
    Renzo

Articoli taggati con: Battuta

A spasso per la Val Montrina

Scritto da Elena

Partecipanti: Chiaretta, Elena, Giacomino, Jack, Mus, Nino

Attività svolta Domenica, 28 Gennaio 2018

E’ una bella giornata di sole e le temperature sembrano più primaverili che autunnali. Al solito siamo sotto casa di Jack che riflettiamo sul da farsi, ma stamattina fatichiamo a trovare una proposta che ci veda tutti (e siamo tanti) d’accordo, finché a Nino balena l’idea di andare a vedere un paio di buchi in zona ingresso basso del Falbalà per poi trasferirsi per qualche oretta di scavo all’Idefix. Caricate le macchine di tutto il necessario e svolta la solita routine (panini e...

Val ceccona
Nuovo pozzo

Scritto da Nino

Partecipanti: Giacomino, Mus, Nino

Attività svolta Domenica, 19 Novembre 2017

Battuta pomeridiana in Val Ceccona. L’idea era di andare al buso del Barenthal. Nei giorni scorsi è nevicato e le temperature sono piuttosto basse. Arriviamo al Barenthal dove è tutto ghiacciato e coperto di neve. Per di più siamo all’ombra il che ci fa passare la poca voglia di cambiarci che avevamo. Optiamo per spostarci verso la scarpata meridionale dove le condizioni potrebbero essere diverse. Infatti, già appena scollinato verso sud troviamo un bel sole e di neve manco...

LO SBRIKKALOCH IMPLODE
RIPIEGHIAMO AL BUSO DELL'ELMO

Scritto da Jack

Partecipanti: Chiaretta, Elena, Jack, Marcone, Nino

Attività svolta Mercoledì, 01 Novembre 2017

E’ dall’inizio dell’anno che Nino ha nella sua testa la voglia di ritornare ad esplorare e disostruire un meandrino sul quasi fondo dello Sbrikkaloch sul monte Fiara e oggi ci ha convinto proprio tutti per venire quassù ad esplorare questa meravigliosa grotta. In effettti tra un po’ potrebbe anche nevicare. Siamo in cinque, proprio una bella squadra e con i nostri sacchi in spalla carichi di corde e materiali ci incamminiamo spensierati nella vecchia mulattiera militare che porta...

Kessalprenno e altre grotte

Scritto da Nino

Partecipanti: Elena, Jack, Nino

Attività svolta Domenica, 11 Giugno 2017

L’intenzione è di andare a rivedere i rami alti del Kessalprenno o Buso della Caldera e eventualmente placchettarlo assieme a qualche altra grotta che abbiamo fatto in zona. Arrivati all’ingresso notiamo che l’aria esce sia dall’ingresso inferiore che da quello alto ed esce anche acqua da entrambi. Giacomo mette una placchetta del catasto a destra dell’ingresso e ci cambiamo. Mentre stiamo per entrare ci accorgiamo che di placchetta ce n’è già un’altra per cui rimuoviamo la...

Panoramaloch

Scritto da Nino

Partecipanti: Chiaretta, Giacomino, Mus, Nino

Attività svolta Domenica, 07 Maggio 2017

Siamo sullo Zebio dove Loris ha visto un buco che forse è nuovo. L’ingresso si trova a poca distanza dal sentiero cai. Io oggi faccio assistenza esterna perché non ho l’imbrago. Arma Loris seguito a ruota dagli altri. La grotta è formata da un unico pozzo di una decina di metri che come al solito chiude in frana. Provano a rimuovere le pietre sul fondo ma è tutto chiuso. Una volta tornati a casa scopro che siamo stati al 3263 V VI Panoramaloch rilevato da Sandro Ronzani nel 1987.

Val d'Assa e Bisele

Scritto da Nino

Partecipanti: Davide, Elena, Jack, Monica, Mus, Nino

Attività svolta Domenica, 30 Aprile 2017

L’uscita al Meandro dei Graffiti della settimana scorsa ci ha fatto ricordare che in zona S. Antelle-Bisele abbiamo qualche grotta da placchettare e forse da rivedere. Siamo un bel gruppo e il clima è quello di una gita. Scendiamo verso la Val d’Assa alla ricerca del Meandro di S. Antelle per placchettarlo. Giriamo per una buona mezzora senza trovarlo e alla fine decidiamo di scendere sul fondo della valle. Arriviamo al punto d’incrocio tra la Val d’Assa e la valle che scende dalla...

gita all'aisbint loch

Scritto da Davide

Partecipanti: Alessandro, Elena, Nino

Attività svolta Domenica, 22 Maggio 2016

gita all'aisbint loch

Oggi dopo tanto tempo sono finalmente libero dal lavoro, si fa per dire. In mattinata mi arriva un messaggio del Nino che, stanco della confusione portata nelle vie del centro dalla manifestazione "Asiago da fiaba" , ci invita a seguirlo per un giretto in grotta, destinazione aisbint. La grotta si apre nel mezzo di un pascolo ed è conosciuta dal nostro gruppo da tempo immemore. L'obbiettivo della giornata è rinfrescare, nel vero senso della parola, la memoria su questa grotta un po'...

FALBALA' ANCORA QUA

Scritto da Jack

Partecipanti: Chiaretta, Jack, Nino

Attività svolta Giovedì, 03 Settembre 2015

E’ giovedì sera e siamo di nuovo qua io e Nino, più tardi, verso le 19.30 dovrebbe unirsi a noi anche la Chiaretta che appena finisce di lavorare si fionderà in grotta incuriosita dai nostri racconti esplorativi. Prima di portarci nel nuovo meandro rendiamo un poco più agibile la strada percorsa la settimana scorsa, in effetti alcuni passaggi sono veramente al limite e visto che siamo fiduciosi, decidiamo di allargare il meglio possibile. Alle 19 e 30 in punto arriva anche Chiaretta e...

VAL CECCONA
NEI DINTORNI DELL'EX AGRITURISMO

Scritto da Elena

Partecipanti: Elena, Nino

Attività svolta Sabato, 11 Aprile 2015

In questa bel sabato di primavera io e Nino abbiamo deciso di fare una battuta in Val Ceccona, dietro l’ex agriturismo. Ci è infatti giunta voce che in mezzo al bosco ci sia qualcosa di interessante da andare a vedere. Partiamo alla ricerca e senza impiegare troppo tempo capitiamo effettivamente sopra uno sprofondamento, da un lato con parete di una decina di metri strapiombante, mentre girandoci attorno, esattamente sul lato opposto, riusciamo a scendere per raggiungere quello che sembra...

BERTIAGALOCH
QUASI BUONE NOTIZIE DAL FONDO

Scritto da Jack

Partecipanti: Elena, Jack

Attività svolta Domenica, 08 Marzo 2015

BERTIAGALOCH

La volta scorsa, dopo l’esplorazione in Cogola, ci è venuta la brillante idea di andare a dare un occhiata alla strada che porta in cima al Bertiaga. La cava e’ aperta per cui i cavatori, per potervi accedere, hanno sgomberato la neve dando anche a noi la possibilita’ di arrivare al Bertiagaloch e volendo, anche al Tuarloch lasciati, al meritato riposo invernale. Ultimamente i risultati eclatanti stentano ad arrivare nonostante i nostri mostruosi sforzi disostruttivi. (un colpo de...